Il mio appello per Paolo Ciani

Le prossime elezioni amministrative assumeranno un valore che supera l’esito della stessa competizione politica. Dopo quasi due anni di pandemia le esigenze dei cittadini italiani si sono modificate e indubbiamente ampliate. La crisi economica e sociale si intreccia e rende sempre più complesso vivere soprattutto nelle grandi città. Per questo

Santa Maria Capua Vetere, violata Carta diritti fondamentali Ue, presentata interrogazione

Insieme al collega Massimiliano Smeriglio abbiamo depositato un’interrogazione urgente alla Commissione europea sui fatti di Santa Maria Capua Vetere, portati alla luce da inchieste giornalistiche come quella del quotidiano Domani. I fatti che emergono violano palesemente la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione, se appurati nella loro gravità potrebbero interessare il

Attivare missione di ricerca e soccorso in mare Insopportabile leggere ancora di naufragi a Lampedusa

È insopportabile leggere ancora di naufragi al largo di Lampedusa. Insopportabile perché sappiamo che queste persone continueranno ad arrivare per tutta l’estate. Insopportabile perché l’Europa può e deve porre rimedio a questa strage nota e annunciata. Insopportabile perché tutto questo avviene a pochi metri dalle spiagge di Lampedusa, stracolme di

Libia: da Draghi soddisfazione per ‘salvataggi’ migranti? A noi risulta che quelle persone vengano detenute nei lager

Il presidente del Consiglio italiano, Mario Draghi, ha fatto bene a recarsi in Libia per colloqui con la nuova dirigenza del Paese. La stabilizzazione di quel Paese è un obiettivo fondamentale per tutta l’area del Mediterraneo. Si resta, però, interdetti se non stupiti per l’affermazione del presidente Draghi quando sostiene

Profondo dolore per l’attentato in Congo

Sono profondamente addolorato per l’attacco terroristico avvenuto in Congo che ha portato alla morte dell’ambasciatore italiano e di un giovanissimo carabiniere. Preoccupa molto l’aggravarsi della situazione nella Repubblica Democratica del Congo, dove l’instabilità sociale e le continue emergenze sanitarie (non legate esclusivamente al Covid, ma anche alla peste e all’ebola)

Migranti, da Bartolo e Palazzotto appello a Ue sulla rotta balcanica. Decine di firme a sostegno, da Mannoia fino a Toscani.

Le immagini che giungono dalla Bosnia sono drammatiche: migliaia di persone abbandonate tra i boschi e sotto la neve per l’incapacità dell’intera Unione Europea di affrontare e governare i flussi migratori. Sono la diretta conseguenza delle altrettanto drammatiche immagini che continuano ad arrivare da Lesbos. Sono la fotografia di un’Europa