In Lussemburgo per il Festival des Migrations: “Direttiva 55 valga per tutti. No a profughi di serie A e di serie B”

Il Festival des migrations di Lussemburgo è un appuntamento che mi sta particolarmente a cuore perché tiene alta l’attenzione sul fenomeno migratorio e lavora da anni per costruire una narrazione vera e attenta sul fenomeno della migrazione, primo mattone per costruire processi di reale inclusione. Oggi con Cecilia Strada dell’associazione Read more…

Migranti: Ue apre a ucraini ma dimentica Mediterraneo

“L’Europa reagisce in maniera schizofrenica mostrandosi solidale e accogliente nei confronti del flusso migratorio proveniente dall’Ucraina ma sorda e insensibile di fronte all’emergenza umanitaria del Mediterraneo e in Libia”. Cosi’ l’eurodeputato italiano di S&D, e già medico a Lampedusa, Piero Bartolo. Durante il dibattito sulla situazione in Libia alla Commissione Read more…