“L’Italia rischia di diventare un enorme campo di detenzione”. L’allarme di Road Map per il diritto d’asilo e la libertà di movimento.

Bruxelles, 20 marzo 2024. “L’Italia rischia di diventare un enorme campo di detenzione, indipendentemente dal fatto se hanno diritto o meno all’accoglienza. Con questo Patto sulla migrazione tutto diventa procedura accelerata di frontiera perché le ipotesi previste nel regolamento sono amplissime. I dossier Crisi, screening e procedure rischiano di annullare

Brando Benifei e Pietro Bartolo in dialogo il 19 marzo con i promotori della campagna “Road map per il diritto d’asilo e la libertà di movimento”

Verso dove vanno le politiche europee sulla migrazione e asilo? Il 19 marzo, a poche settimane dal voto al Parlamento europeo sulle proposte legislative contenute nel    Patto sulla migrazione e asilo, gli eurodeputati di S&D Brando Benifei e Pietro Bartolo ospitano a Bruxelles nella sede del PE, alcuni dei rappresentanti

“A Europe of Rights”. Oggi a Bruxelles insieme al Comitato 3 ottobre e 300 studentesse e studenti di 41 scuole europee

Bruxelles, 06 marzo 2024. Oggi dalle 18:00 alle 20:00 Pietro Bartolo ospiterà al Parlamento europeo il convegno “A Europe of Rights”, organizzato dal Comitato 3 Ottobre e 8X1000 di Soka Gakkai. Un’occasione per rilanciariare l’importanza del diritto all’identità per le vittime dei naufragi della migrazione. Da medico di Lampedusa ho

Patto Migrazione. Bartolo: “Troppe ombre sul rispetto dei diritti fondamentali di migranti e richiedenti asilo, ho votato no”

Bruxelles, 14 febbraio 2024. “Non ho potuto associare il mio nome accanto a proposte che sistematicamente contengono deroghe a norme internazionali come la creazione di centri di detenzione alle frontiere destinati a rinchiudere famiglie con minori”. Lo dice in una nota l’europarlamentare e medico di Lampedusa Pietro Bartolo alla fine del

Lampedusa, carretta del mare abbandonata sulla spiaggia. La foto è stata scattata il 31 dicembre 2022

Patto sulla migrazione. Bartolo: “Principio di solidarietà freno a tentativi di rinazionalizzazione delle politiche di migrazione e asilo”

Elly Schlein ha ragione. Questo Patto non archivia il regolamento di Dublino. Cerca semplicemente di riformarlo andando il più possibile verso la direzione del Parlamento Europeo che aveva tracciato la presidenza di David Sassoli. Purtroppo, è stato netto lo spostamento a destra del Consiglio dell`UE nonostante lo sforzo della Presidenza

Protocollo Italia- Albania. L’interrogazione urgente degli eurodeputati PD alla Commissione europea

Oggi abbiamo presentato insieme a tutta la delegazione PD un’interrogazione urgente alla Commissione europea sul protocollo Italia-Albania che “esternalizza” la questione migranti. È un protocollo che lede il diritto alla protezione internazionale e le libertà personali. Tre domande abbiamo posto alla Commissione europea e desidero condividerle anche qui: Ci opporremo